Mimesis Edizioni

VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Prezzo: €23,00 €19,55

Pagine:283

Data pubblicazione: 2007

ISBN:9788884834584

A cura di:Stefano Ulliana

Giordano Bruno

Epistole italiane

Questo libro raccoglie in un testo unico le lettere d’introduzione – le Epistole proemiali – che Giordano Bruno dispose quale premessa ai propri dialoghi italiani. Tramite queste lettere il pensatore nolano intendeva fornire una chiave di lettura e di spiegazione facilitata al complesso materiale teoretico, che avrebbe successivamente sviluppato ed esposto nella propria opera filosofica. Volumi di difficile comprensione – come la Cena de le Ceneri; De la Causa, Principio e Uno; De l’Infinito, Universo e mondi; Spaccio de la Bestia trionfante; Cabala del Cavallo pegaseo; De gli Eroici Furori – avrebbero così trovato una guida per una corretta interpretazione. La presente raccolta delle lettere introduttive ai testi bruniani, cerca di tracciare – dopo uno studio preliminare dell’intero corpus dei Dialoghi Italiani – una linea interpretativa unitaria, di analisi e commento, fornendo in tal modo quella guida auspicata e cercata dallo stesso filosofo nolano.

 

Stefano Ulliana è insegnante, saggista e autore di articoli legati particolarmente all'opera e al pensiero di Giordano Bruno.

 

Giordano Bruno (Nola, 1548 - Roma, 1600), è senz’altro il filosofo più significativo del suo tempo. A causa delle sue posizioni assai personali in materia religiosa, panteiste e universaliste, che lo ponevano in urto sia con la gerarchia cattolica che con le chiese riformate, fu costretto ad una vita errabonda per tutta l’Europa, fino a che, accusato di eresia a Venezia, non venne tradotto a Roma e ivi arso come eretico. Tra le sue opere: Lo spaccio della bestia trionfante, Degli eroici furori, De l’infinito e De l’immenso, De magia ecc. Di Bruno, per i tipi di Mimesis, sono apparsi Il sigillo dei sigilli (a cura di U. Nicola); L’arte della memoria. Le ombre delle idee (a cura di M. Maddamma); La magia e le ligature (a cura di L. Parinetto).