Mimesis Edizioni


Notice: Undefined index: Itemid in /home/wvpzqcjm/public_html/administrator/components/com_virtuemart/classes/ps_session.php on line 463

Notice: Undefined index: Itemid in /home/wvpzqcjm/public_html/administrator/components/com_virtuemart/classes/ps_session.php on line 463
VirtueMart
Il carrello è vuoto.

Prezzo: €24,00 €20,40

Pagine:366

Data pubblicazione: 2012

ISBN:9788857507736

A cura di:Luca Taddio

Quale filosofia per il partito democratico e la sinistra

Prima ancora che economica, la crisi che stiamo attraversando è politica. Proprio per questo, se vogliamo uscirne, siamo chiamati a pensare e ripensare la politica in modo totalmente libero. Attraverso una serie di autorevoli saggi, questo libro intende delineare un profilo, per certi aspetti anche nuovo, della sinistra e del Partito Democratico: non solo specificandone la polarizzazione ideologica lungo l’asse destra-sinistra, ma anche e soprattutto sforzandosi di riorientarne le politiche economiche e sociali, spesso troppo simili, stanti i vincoli internazionali, a quelle dei principali avversari. Nella convinzione che, più che sui problemi legati alla leadership, l’accento debba essere posto sulle idee.

PREFAZIONE
di Luca Taddio

SINISTRA E CRISI DELLA DEMOCRAZIA: IL NUOVO, IL NUOVISSIMO E IL VECCHIO CHE È MEGLIO PERSISTA
di Laura Bazzicalupo

IL DIRITTO DI FAMIGLIA IN UNA PROSPETTIVA DI RIFORMA
di Francesco Bilotta

DEMOCRAZIA E CONTRADDIZIONI DEL MODERNO
di Massimo Donà

DAL POSTMODERNO AL REALISMO
di Maurizio Ferraris

PRENDERE I DIRITTI (NUOVAMENTE) SUL SERIO
di Edoardo Greblo

GOVERNARE IL GOVERNO DELLE VITE
di Giovanni Leghissa

QUALE FILOSOFIA PER IL PARTITO DEMOCRATICO
di Roberto Masiero

UN LAVORO DA DONNE. RIPENSARE LA RAPPRESENTANZA POLITICA
di Natascia Mattucci

IDENTITÀ PER SOTTRAZIONE
di Marco Panza

MANIFESTO PER UN PARTITO DEMOCRATICO
di Ugo Perone

DEMOCRAZIA DIGITALE
di Stefano Rodotà

VERSO UNA DEMOCRAZIA DIRETTA
di Luca Taddio

SOCIETÀ CIVILE DIGITALE E POLITICA TIPOGRAFICA
di Antonio Tursi

LAICITÀ E NICHILISMO
di Federico Vercellone

IL TRAMONTO DELLA TEOLOGIA POLITICA
di Vincenzo Vitiello

TRA LAICITÀ E FILOSOFIA
Intervista a Emanuele Severino

Luca Taddio insegna Estetica all’Università di Udine. Si occupa di filosofia della percezione e di teoria dell’immagine. Ha scritto Fenomenologia eretica (2011) e, con Damiano Cantone, L’affermazione dell’architettura (2011). È autore di numerosi racconti filosofici, dai quali è stato tratto il volume Spazi immaginali (2004).

Le recensioni della stampa:

Antonio Tursi - Il Manifesto, 26 gennaio 2013
"Bruciati dalla metafisica del concreto"
Leggi la recensione



Roberto Esposito - La Repubblica, 23 luglio 2012
"Filosofia prêt-à portercosa resta di tanti festival"
Leggi la recensione



Alessandro Cesare - Messaggero Veneto, 11 aprile 2012
"Nuove parole d'ordine per dare identità al Pd"
Leggi la recensione



Edoardo Anselmi - Messaggero Veneto, 6 aprile 2012
"Luca Taddio: Il PD si attrezzi a rispondere alle sfide globali"
Leggi la recensione



Affaritaliani.it, 7 marzo 2012
"I filosofi in campo per la sinistra"
Leggi la recensione



Altro...