Maurice Merleau-Ponty
  5 risultati

Maurice Merleau-Ponty (1908-1961) è il più importante dei pensatori francesi di indirizzo fenomenologico. Ha insegnato alla Sorbona e al Collège de France. Tra le sue opere, oltre al capolavoro Fenomenologia della percezione (Milano 2003), vanno ricordate Senso e non senso (Milano 2004), Segni (Milano 2003), e il postumo e incompiuto Il visibile e l’invisibile (Milano 2007).