Alessandro Simoncini
  2 risultati

Alessandro Simoncini, già docente a contratto nel laboratorio di Storia del linguaggio politico presso l’Università per Stranieri di Perugia, di Storia dei mezzi di comunicazione di massa e di Storia delle dottrine politiche presso l’Università di Firenze, è dottore di ricerca in scienze storiche e insegna storia e filosofia nei licei classico e scientifico della Repubblica di San Marino. Tra le sue pubblicazioni recenti: Governare lo sguardo. Potere, arte, cinema tra primo Novecento e ultimo capitalismo, Roma, 2013; Dal pensiero critico. Filosofie e concetti per il tempo presente (a cura di), Milano, 2015; Lessico postdemocratico (a cura di, con Salvatore Cingari), Perugia, 2016; Essere (in) giusti con Pasolini. Salò e l’inferno dell’edonismo, in «Storia e politica», 1, 2017; Sul buon uso del concetto di spettacolo. Debord prossimo nostro, in R. Marini (a cura di), Società, potere influenza, Pavia, 2017; Un neoliberale a Parigi. Walter Lippmann e gli ordoliberali, in «Scienza & politica», 57, 2017.