Vittorio Mathieu
  3 risultati

Vittorio Mathieu (1923), filosofo e politico, è uno dei massimi pensatori contemporanei. Tra le sue numerose opere segnaliamo Cancro in occidente (1983), Filosofia del denaro (1985), Elzeviri swiftiani (1986). Numerose anche le opere di estetica, dall’importante voce “romanticismo” dell’enciclopedia filosofica Sansoni, ai libri Dio nel libro d’ore di R. M. Rilke, (1968), La voce, la musica, il demoniaco (1983), Goethe e il suo diavolo custode (2002). Ricordiamo infine la Storia della filosofia (1965); Perché leggere Plotino (1992); Per una cultura dell’essere (1998); Le radici classiche dell’Europa (2002).

I libri di Vittorio Mathieu in catalogo:

Vittorio Mathieu, Sciagure parallele L'oggettività