Carlo G. Cereti
  1 risultati

Carlo G. Cereti (Torino 1960) ha studiato Lingue e Civiltà orientali all'Istituto Universitario Orientale di Napoli, per poi specializzarsi nel campo dell'Iranistica in cui ha ottenuto il Dottorato di Ricerca. Ha completato gli studi orientalistici in Inghilterra (Londra) e Germania (Göttingen) Attivo in Italia e all'Estero, fra le sue numerose pubblicazioni si segnalano: An 18th Century Account of Parsi History. The Qesse-ye Zartotian-e Hendustan, IUO, Napoli 1991; The Zand i Wahman Yasn. A Sasanian Apocalypse, Roma 1995. Attualmente lavora nella Kommission für Iranistik della Österreichische Akademie der Wissenschaften di Vienna e insegna lingue medioiraniche presso l'Institut für Sprachwissenschaft der Universität Wien. Contemporaneamente è professore a contratto all'Università “La Sapienza” di Roma.