Anthony Molino
  1 risultati

Anthony Molino è membro associato della Società Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica (S.I.P.P.). Psicoanalista di formazione anglo-americana, ha conseguito il Ph.D. in antropologia presso la Temple University di Philadelphia (U.S.A.). E’ anche membro della National Association for the Advancement of Psychoanalysis (New York) e della Site for Contemporary Psychoanalysis (Londra), nonchè del comitato editoriale della rivista International Forum of Psychoanalysis. In Italia ha pubblicato i seguenti libri: Liberamente Associati (Astrolabio, 1999); Psicoanalisi e buddismo (R. Cortina, 2001); nonchè due volumi di cui è co-curatore: La Vitalità degli Oggetti (Borla, 2007), e Tra sogni del Buddha e risvegli di Freud (Arpanet, 2010). Pluri-premiato traduttore di letteratura italiana, Molino ha pubblicato, per importanti case editrici americane, otto libri di traduzioni: dei poeti V. Magrelli, L. Mariani, e A. Porta, nonché commedie di Manlio Santanelli e Eduardo De Filippo (di cui ha reso in inglese “Natale in casa Cupiello”). Ha inoltre vinto due volte il Premio Gradiva della National Association for the Advancement of Psychoanalysis.