Paul K. Feyerabend
  1 risultati

Paul K. Feyerabend (Vienna 1924 – Genolier 1994) è stato uno dei grandi pensatori del Novecento. Filosofo della scienza, secondo le classificazioni usuali, ma in verità filosofo della vita e “uomo” a tutto tondo. Professore a Berkeley e a Zurigo, instancabile affabulatore continuamente disponibile alla discussione e alla rivisitazione di temi già trattati, il suo percorso intellettuale abbraccia la seconda metà del secolo scorso e conosce continui approfondimenti e sfumature delle idee di incommensurabilità e di relativismo, per approdare, nell’ultima parte della sua vita a una riconsiderazione molto umanistica di entrambe. I suoi libri più noti sono Contro il metodo (1975), La scienza in una società libera (1981) e Dialogo sul metodo (1989).

I libri di Paul K. Feyerabend in catalogo:

Contro l'autonomia