Federica La Manna
  1 risultati

Federica La Manna insegna Letteratura tedesca all’Università della Calabria. Studia i rapporti fra letteratura, antropologia e medicina nel Settecento. Autrice di una monografia sulla figura del melanconico nell’Illuminismo, più solitario d’un lupo (2002), e curatrice di vari volumi su temi settecenteschi, si è occupata del Realismo e dei rapporti fra letteratura naturalistica e antropologia nel periodo delle teorie evoluzionistiche di tardo Ottocento. Si è inoltre dedicata al rapporto fra psicoanalisi e letteratura e ad alcuni aspetti dell’Espressionismo fra letteratura e scienza.