Damiano Palano
  3 risultati

Damiano Palano è Professore associato di Scienza politica e insegna presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Tra i suoi lavori, Il potere della moltitudine. L’invenzione dell’inconscio collettivo nella teoria politica e nelle scienze sociali italiane fra Otto e Novecento (Milano 2002); Geometrie del potere. Materiali per la storia della scienza politica in Italia (Milano 2005); Frammenti di potere. Tracce di politica nella metamorfosi dello spazio (Roma 2009); I bagliori del crepuscolo. Critica e politica al termine del Novecento (Roma 2009); La democrazia senza qualità. Appunti sulle «promesse non mantenute» della teoria democratica (Trento 2010); Fino alla fine del mondo. Saggi sul ‘politico’ nella rivoluzione spaziale contemporanea (Napoli 2010). Con Mimesis ha pubblicato il volume Volti della paura. Figure del disordine all’alba dell’era biopolitica (2010) e La democrazia e il nemico. Saggi per una teoria realistica (2012).