Valentina Re
  2 risultati

Valentina Re è ricercatrice presso il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove attualmente insegna Filmologia e Storia e critica del cinema. Si occupa principalmente di metodologie di analisi del film e dell’audiovisivo, dei rapporti tra teorie del cinema, teorie dei media, teoria letteraria ed estetica, dei rapporti tra cinema e altri media, con particolare riferimento ai processi di convergenza, ai modi di esistenza e alle forme di circolazione dell’audiovisivo in epoca digitale, alle nuove forme del consumo mediale. Tra le sue pubblicazioni i volumi Ai margini del film. Incipit e titoli di testa (Udine 2006), Visioni di altre visioni. Intertestualità e cinema (con G. Guagnelini, Bologna 2007), Play the movie. Il DVD e le nuove forme dell’esperienza audiovisiva (curato con L. Quaresima, Torino 2010). Suoi saggi sono apparsi sulle riviste Bianco e nero, Cinéma & Cie, Cinémas, Fata Morgana.