Anselm Jappe
  2 risultati

Anselm Jappe (1962) filosofo di origine tedesca, ha studiato a Roma, dove si è laureato con Mario Perniola, e a Parigi. Insegna Estetica all’Accademia delle Belle Arti di Frosinone a ha fatto delle conferenze in molte Università europee e latinoamericane. Ha pubblicato nel 1993 la prima monografia su Guy Debord e ha continuato ad occuparsi dei situazionisti, nonché dell’opera di Karl Marx soprattutto attraverso l’interpretazione data dalla «critica del valore».

Anselm Jappe

Uscire dall'economia

Un dialogo fra decrescita e critica del valore: letture della crisi e percorsi di liberazione

€ 5,90  € 5,61