Salvatore Ferlita
  1 risultati

Salvatore Ferlita, nato a Palermo nel 1974, è assistant professor di Letteratura italiana contemporanea presso l’Università degli studi di Enna Kore, dove insegna Letteratura italiana e Scrittura in lingua italiana. Collabora a “la Repubblica” (edizione siciliana) e al mensile “Segno”. Ha scritto, tra l’altro, I soliti ignoti (2005), Sperimentalismo e avanguardia (2008), Novecento futuro anteriore. Saggi di letteratura (2009), Contro l’espressionismo. Dimenticare Gadda e la sua eterna funzione (2011), Le arance non raccolte. Scrittori siciliani del Novecento (2011) e Il dramma della straniera. Medea e le riscritture novecentesche del mito (2012) assieme a Fabio La Mantia e Andrea Rabbito.

I libri di Salvatore Ferlita in catalogo:

Non per viltade