Robert L. Trivers
  1 risultati

Robert L. Trivers, nato a Washington D.C. nel 1943, così presenta se stesso: «Sono stato un biologo evoluzionista dall’autunno del 1965 quando mi sono reso conto che la selezione naturale è la chiave per comprendere la vita […] Nella primavera del 1966 sono venuto a conoscenza della teoria sulla parentela di Hamilton. […] Ho quindi pubblicato una serie di studi su temi sociali […] riassunti nel mio libro sull’evoluzione sociale (1985). […] Ho dedicato gli anni dal 1990 al 2005 all’approfondimento dei miei studi sulla genetica, in particolare, gli elementi genetici egoisti […] di recente ho tentato di impadronirmi della letteratura scientifica sull’auto-inganno e di delineare alcune delle sue numerose declinazioni». Quello che Trivers non può menzionare è il fatto che sia riconosciuto nel mondo intero tra gli intellettuali più rappresentativi del nostro tempo. In italiano Geni in conflitto (2008) con Austin Burt e il recente La follia degli stolti. La logica dell’inganno e dell’autoinganno nella vita umana (2013).