Max Weber
  1 risultati

Max Weber (1864-1920) è considerato una delle più significative figure della cultura tedesca ed europea fra Ottocento e Novecento, grazie al suo contributo fondamentale allo studio moderno della sociologia e di altre discipline affini. Fra le sue opere più note L’etica protestante e lo spirito del capitalismo (1904-05); La politica e la scienza come professioni (1919); Il metodo delle scienze storico-sociali (1922) ed Economia e società (1922), entrambi postumi.