Nicola Dusi
  2 risultati

Nicola Dusi insegna Semiotica dei media e Linguaggi Intermediali all’Università di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Comunicazione e Economia. Si occupa di teorie e analisi del cinema, della televisione e dei nuovi media, e in particolare delle relazioni tra il cinema e le altre arti. Collabora con molte riviste italiane e internazionali. Ha co-curato numeri monografici dedicati alla traduzione intersemiotica (Versus, 2000), all’adattamento cinematografico (Iris, 2004), alle performance urbane (E/C, 2008), alla intermedialità della danza (Degrés, 2010). Tra le sue pubblicazioni: il volume Il cinema come traduzione. Da un medium all’altro: letteratura, cinema e pittura (2003), e le curatele Remix-Remake. Pratiche di replicabilità (con L. Spaziante, 2006), Narrazione ed esperienza. Intorno a una semiotica della vita quotidiana (con G. Marrone, G. Lo Feudo, 2007), Destini del sacro. Discorso religioso e semiotica della cultura (con G. Marrone, 2008), Matthew Barney. Polimorfismo, multimodalità, neobarocco (con C. G. Saba, 2012).