Vito Monte
  1 risultati

Vito Monte (Faido, 1963), dirige il Centro Studi Monte SA, family office e società di gestione del risparmio, da lui fondata a Lugano nel 2009. È stato membro di direzione di un importante istituto bancario svizzero dove ha operato nell’ambito della consulenza finanziaria. Ha studiato scienze politiche all’Università di Losanna e all’Istituto degli alti studi internazionali di Ginevra. Ricercatore alla Fondation Jean Monnet pour l’Europe di Losanna, dove è stato anche assistente alla Facoltà di economia (HEC), ha conseguito un dottorato di ricerca in scienze politiche con una tesi sulla dinamica d’integrazione delle Comunità europee. Ha pubblicato vari articoli su politiche dell’integrazione europea e sulla fi nanza internazionale. È stato membro della Commissione di politica estera del Partito Liberale Radicale Svizzero e presidente della Sezione Ticino del NUMES (Nuovo Movimento Europeo Svizzera). Per i suoi studi, ha ricevuto la medaglia d’argento della Fondation Jean Monnet pour l’Europe a Losanna e un riconoscimento nell’ambito del Premio Robert Schuman a Strasburgo della fondazione Toepfer di Amburgo. Le sue attuali ricerche fungono da supporto operativo all’attività di gestione patrimoniale del Centro Studi Monte SA.