Alessandro Rossi
  1 risultati

Alessandro Rossi è storico dell’arte e PhD in Cultural Studies in Literary Interzones. Ha studiato alle Università degli Studi di Pavia e di Bergamo, all’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi, all’Université de Perpignan Via Domitia, al Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo e all’Université de Fribourg. Collabora con la Cattedra di Storia dell’arte dei tempi moderni dell’Università di Friburgo in Svizzera e con il Centro Europeo di Ricerca di Storia e Teoria dell’Immagine (ICONE) dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Insegna Iconografia e Iconologia all’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano. Fa parte del comitato redazionale della rivista “Elephant & Castle. Laboratorio dell’immaginario” ed è membro del comitato scientifico della collana Sconfinamenti. Saggi di storia dell’arte pubblicata da Angelo Pontecorboli Editore. È autore di numerosi articoli sulla pittura rinascimentale, barocca e contemporanea e della monografia Sguardi dalla seconda fi la. Composizione e narrazione iconica nella pittura veneta del Cinquecento (2015).