Serena Vandi
  1 risultati

Serena Vandi è Powys Roberts Research Fellow in European Literature al St Hugh’s College dell’Università di Oxford, dove si occupa del progetto “Gadda: Fascism, Satire and Truth” e dove insegna Dante e letteratura italiana dell’Otto e Novecento. Dopo essersi formata all’Università di Bologna, dove è stata allieva del Collegio Superiore, ha conseguito un dottorato in Italianistica presso l’Università di Leeds. Si è a lungo specializzata nello studio di Dante e Gadda, su cui ha scritto Dante in Gadda: lirismo “ricombinante” ne “La Madonna dei Filosofi” e Dante and Gadda: Outsider Prophets.