Giacomo Marramao
  1 risultati

Giacomo Marramao, filosofo formatosi nelle università di Firenze e di Francoforte, è professore emerito dell’Università degli Studi Roma Tre e membro del Comitato d’onore del Collège International de Philosophie. È stato visiting professor in varie università europee, americane e asiatiche. I suoi lavori sono tradotti in varie lingue sin dagli anni Settanta. Tra le sue opere: Potere e secolarizzazione (1983, nuova ed. 2005), Kairós (1992, nuova ed. 2020), Dopo il Leviatano (1995, nuova ed. 2013), Passaggio a Occidente (2003, nuova ed. 2009), La passione del presente (2008), Contro il potere (2011), L’esperimento del mondo (2018), Per un nuovo Rinascimento (2020), Sulla sindrome populista (2020) e Il destino della filosofia (2021).