Gabriel Tarde
  1 risultati

Gabriel Tarde (1843-1904) è stato un magistrato, filosofo, sociologo e criminologo francese. Pensatore originale e antiaccademico, ha trascorso gli ultimi anni della sua vita come docente al Collège de France (1900-1904). La sua opera è vastissima, e grande interesse hanno suscitato, e continuano a suscitare, i suoi scritti di criminologia e i suoi studi sulla psicologia delle folle. Filosofo per passione, soprattutto in giovane età, ha lasciato alcuni scritti che sono oggetto di rinnovato interesse. Considerato uno dei padri della sociologia, la sua fama odierna – dovuta a un vero e proprio rinascimento negli ultimi due decenni – è direttamente legata al concetto di imitazione (Les lois de l’imitation, 1890) di cui ha definito le “leggi” nelle scienze umane e sociali.