Andersiana
  1 risultati

Collana diretta da Micaela Latini, Natascia Mattucci, Vallori Rasini

Günther Anders ha attraversato il Novecento portando con sé i massimi problemi del Secolo breve, rappresentandoli in ogni senso, nell’affrontarli con la forza di un pensiero arguto e coraggioso e altresì facendosene carico come modi di vita. Forgiato nella pratica dell’esilio e dell’opposizione, il suo attivismo filosofico ha dato i suoi frutti nel tempo, creando un inesauribile bacino di pungoli intellettuali, di profonde provocazioni, di fecondi interrogativi.Andersiana si muove su due binari, per mettere a disposizione la riflessione di Anders, nelle sue diverse declinazioni stilistiche, e per accompagnarla con discussioni critiche e di approfondimento che lo mantengano inoltre in contatto con “altro”; la collana accoglie pertanto sia scritti di Anders sia opere ispirate alle domande che ha posto al mondo contemporaneo.

Comitato scientifico

Babette Babich (Fordham University of New York)

Rossella Bonito Oliva (Università di Napoli L’Orientale)

Christian Dries (Albert-Ludwigs-Universität Freiburg)

Bernhard Fetz (Dir. Literaturarchiv und Literatur museum Wien)

Konrad Paul Liessmann (Universität Wien)

Francesco Miano (Università di Napoli Federico II)

Fabio Polidori (Università di Trieste)

Pierpaolo Portinaro (Università di Torino)

Caterina Resta (Università di Messina) 

Francesca Romana Recchia Luciani (Università di Bari)

Stefano Velotti (Università di Roma La Sapienza)