Sergio Franzese

Darwinismo e pragmatismo

e altri studi su William James

Informazioni
Collana: Filosofie
2009, 235 pp.
ISBN: 9788857500195
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 16,00  € 15,20
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Darwinismo e Pragmatismo raccoglie studi, introduzioni, e testi di conferenze, scritti in tempi e situazioni diverse, ma che appaiono tutti in qualche modo percorsi e coinvolti dal tema del rapporto tra darwinismo e pragmatismo. Il senso ultimo del darwinismo quindi non è nell’esatta ricostruzione della catena evolutiva in ogni singolo dettaglio, ma nel rinforzare la convinzione naturalistica che le vicende di questo mondo possono essere comprese e spiegate con la conoscenza che a questo stesso mondo appartiene, e che è l’unica, per poca che sia, su cui abbiamo qualche controllo. Sul terreno rischioso di una conoscenza relativistica, se non scettica, il darwinismo incontra il pragmatismo e la forza destabilizzante del suo metodo che apre alla conoscenza umana gli spazi riscattati da una metafisica monistica e dogmatica, e lascia alla visione umanista e naturalistica e alla scienza la possibilità di svolgere il suo duro e infinito compito di comprensione del mondo.


Sergio Franzese è ricercatore di Storia della Filosofia e professore aggregato di Storia della Filosofia Contemporanea presso la Facoltà di Scienze sociali, politiche e del territorio dell’Università del Salento (Lecce). Tra le sue pubblicazioni si ricordano L’uomo indeterminato. Saggio su William James (2000), Nietzsche e l’America (2005), The Ethics of Energy. William James’s Moral Philosophy in Focus (2008) e le recenti traduzioni di due fondamentali opere di William James Pragmatismo (2007) e Saggi di Empirismo Radicale (2009).