Luca Marchetti

Oltre l'immagine

Rappresentazione e filosofia in Wittgenstein e Rorty

Informazioni
Collana: Filosofie
2009, 84 pp.
ISBN: 9788857500751
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 12,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
Sinossi

Andare oltre l’immagine significa per Rorty abbandonare la concezione rappresentazionalistica del linguaggio per assumere una prospettiva naturalistica. Per Wittgenstein, invece, significa superare la nozione di “immagine” del Tractatus logico-philosophicus, per sviluppare un’idea di “rappresentazione” che renda pensabile un “oltre” dell’immagine. Attraverso l’interpretazione rortiana di Wittgenstein è possibile un confronto tra l’orizzonte neopragmatista e quello critico-trascendentale. Se per il primo si tratta di superare la concezione fondazionalistica della filosofia, per muovere in direzione di un pensiero “post-filosofico”, per il secondo si tratta, invece, di pensare quell’identità-differenza di condizione e condizionato in vista di un fondamento “etico-estetico” del linguaggio e dell’esperienza.

 

Luca Marchetti ha conseguito il Dottorato di ricerca in Filosofia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, dove attualmente è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Studi filosofici ed epistemologici e docente di Estetica presso la Facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni”. È autore di Arte ed estetica in Nelson Goodman (Aesthetica, Palermo 2006) e di alcuni saggi sull’estetica analitica.