Carlo Enzo

Il progetto

di mondo e di uomo delle generazioni di Israele in Genesi 1-4 Vol. 1

Informazioni
Collana: Opere di Carlo Enzo
2010, 416 pp.
ISBN: 9788857500775
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 25,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
Sinossi

Perché alle infinite interpretazioni dei primi capitoli del Genesi aggiungerne un’altra? Perché in essi non si tratta della creazione dal nulla dell’universo e dell’uomo, e della spiegazione della tendenza al male della specie umana, come la tradizione cristiana ha da sempre sostenuto, ma della creazione o del progetto da fare di un mondo morale nuovo rispetto a quelli già esistenti, composto di “cieli”, cioè di giusti, e di “terra” cioè di nazioni, in cui si formano i giusti, e di un uomo nuovo, chiamato adamo, destinato da polvere a diventare anima vivente, progetto di alcune Divinità mesopotamiche, fra la quali emerge YHWH, Dio di Israele. L’autore raggiunge una tale proposta di senso tornando all’esegesi dell’Israele al tempo di Gesù, interrogando le Scritture con le Scritture, il Libro con il Libro.