Marco Sgarbi

La logica dell'irrazionale

Studio sul significato e sui problemi della Kritik der Urteilskraft

Informazioni
Collana: Morphé
2010, 228 pp.
ISBN: 9788857501741
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 18,00  € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

«È un’opera che sancisce un punto di svolta negli studi sulla terza Critica kantiana, data la sua audace, però ben fondata, proposta di una terza via fra la considerazione baumgarteniana dell’estetica come una logica minor e quella che vede in essa una irrazionalità alogica. La scoperta di una logica del transintellegibile, che spiega la connessione originaria fra il soggetto e l’oggetto (il bello), così come la riflessione su questa connessione, sia sul soggetto (il sublime) sia sull’analogon dell’oggetto (il teleologico), inaugura un fecondo cammmino per la comprensione, non solo di un aspetto essenziale del kantismo, ma anche del Klassik e del Romantik». Félix Duque

«Un contributo serio e rigoroso allo studio della genesi della Kritik der Urteilskraft che unisce in modo fecondo l’analisi sistematica dei principali problemi all’esame filologico dei testi». Piero Giordanetti

Il problema fondamentale della filosofia critica kantiana è determinare i modi di possibilità dell’esperienza. Non tutte le esperienze sono comprese per Kant attraverso concetti, come la Critica della ragion pura lascerebbe supporre: la vita, il bello e il sublime sfuggono ad ogni concettualizzazione. Il volume vuole mettere in luce, analizzando soprattutto la terza Critica di Kant, la logica sottesa alla comprensione delle esperienze non concettuali,
che definiscono la sfera dell’irrazionale.

 

Marco Sgarbi (1982) è studioso di filosofia kantiana, di Illuminismo tedesco e di storia della tradizione aristotelica. Ha pubblicato i seguenti volumi: La Kritik der reinen Vernunft nel contesto della tradizione logica aristotelica (2010); Logica e metafisica nel Kant precritico (2010). Ha curato più di una decina di lavori
e ha scritto numerosi articoli su riviste nazionali e internazionali.

 

CIRM
Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Morfologia
“Francesco Moiso” Università degli Studi di Udine