Vincenzo Comerci

Filosofia e mondo

Il confronto di Carlo Sini

Informazioni
Collana: Filosofie
2010, 427 pp.
ISBN: 9788857501802
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 26,00  € 24,70
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Tra filosofia e mondo, tra sapere e libertà, tra etica e morale, il pensiero dell'uomo contemporaneo non può non incontrare il percorso teoretico di Carlo Sini. Qui la libertà trova uno degli approdi possibili nell'idea di un uomo capace di collocarsi in un «mondo in movimento» , coniugando «saper fare, saper dire e saper scrivere»; focalizzando quel luogo del vissuto che a livello teoretico Sini presenta nel principio del bilico, dell'incanto come 'stato attivo' del soggetto. Da qui, di fronte a un mondo ridotto dalla brutalità variamente competitiva a un repertorio di domande senza risposta, con le risorse acquisite da Sini, mettendo a profitto intensi e ripetuti studi sulle filosofie di Peirce e di altri autori, il pensiero può aprirsi - con le riserve del caso - a un orizzonte di umanizzazione del mondo, di realizzazione dell'incontro umano, volto al futuro prossimo e a quello a noi molto lontano.

 

Vincenzo Comerci è stato docente di filosofia e storia nei licei. Laureato in filosofia con Mario Rossi e Nicolao Merker, è autore di diversi studi e interventi in ambito storico-filosofico ed estetico. Tra le sue pubblicazioni: Gavino Ledda. L'irruzione della prassi nell'arte (Soveria Mannelli, 1986); Il pensiero apocalittico verso la pluralità storica: don Italo Mancini (Sassari, 2001); Teoria della ragione e idea dell'uomo (Sassari, 2008); Sulla logica filosofica (in corso di pubblicazione).