Carmen Scocozza

Aleksandr Herzen e il Risorgimento italiano

Informazioni
Collana: Filosofie
2011,
ISBN: 9788857504537
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 16,00  € 15,20
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Aleksandr Herzen, uno dei più importanti intellettuali della Russia Ottocentesca, abbandonò nel 1847 l’impero zarista preferendo la strada dell’esilio all’autocrazia di Nicola I. Personaggio poco conosciuto in Italia, Herzen soggiornò a lungo nella penisola stringendo duraturi rapporti con molti protagonisti del nostro Risorgimento. Attento osservatore delle vicende italiane, durante la sua intensa attività di scrittore e pubblicista egli dedicò alcune delle più belle pagine proprio al processo risorgimentale. Ricostruendo il profondo legame esistente tra Herzen e la realtà italiana, il volume vuole offrire una rilettura di alcuni momenti cruciali della storia nazionale filtrati dallo sguardo di un uomo proveniente da un mondo solo apparentemente lontano, ma che condivideva con il popolo italiano i medesimi sogni di riscatto e di emancipazione politica.

 

Carmen Scocozza (Salerno 1977) si è laureata in Scienze Politiche, indirizzo Europa Orientale, presso l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”. Ha conseguito il dottorato di ricerca presso il dipartimento di Teoria e Storia delle Istituzioni dell’Università degli Studi di Salerno discutendo una tesi sull’identità nazionale russa. È docente a contratto di Storia delle Relazioni Internazionali all’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo. Tra le sue pubblicazioni si segnala: Un’identità difficile. Occidentalisti e slavofili russi tra passato e presente, La Città del Sole, Napoli 2007.