Etica e filosofia pratica

Informazioni
A cura di: Maria Teresa Pansera

Collana: Babel parole della filosofia
2011, 283 pp.
ISBN: 9788857504834
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 22,00  € 20,90
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Questo volume nasce dall’esigenza di offrire agli studenti dei corsi di laurea in Filosofia un primo contatto con le problematiche etiche. Alternando in modo equilibrato le parti espositive a quelle antologiche, il testo si articola in cinque sezioni: la prima, Virtù e felicità analizza il pensiero greco classico al cui interno la filosofia rappresenta una scelta esistenziale per conseguire una vita buona e felice; la seconda Bene e male affronta il rapporto tra filosofia e religione in Agostino e in Tommaso; la terza, Libertà e responsabilità, parte da un esame dell’etica cartesiana per arrivare, attraverso il formalismo kantiano, alla riflessione hegeliana; la quarta affronta la Crisi della razionalità dall’opera decostruttrice dei maestri del sospetto fino a Heidegger e alla scuola di Francoforte; la quinta e ultima sezione, Quali regole per l’agire?, analizza la riabilitazione della filosofia pratica e le etiche pubbliche e della responsabilità.

 

Maria Teresa Pansera insegna Filosofia morale e Antropologia filosofica presso il Dipartimento di Filosofia della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma Tre. Si occupa di tematiche relative allo studio dell’uomo in una prospettiva etico-filosofica ed è autrice di numerosi saggi e articoli, tra cui ricordiamo: L’uomo e i sentieri della tecnica. Heidegger, Gehlen, Marcuse (Armando, 1998), Antropologia filosofica (Bruno Mondadori, 2001), Il paradigma antropologico di Arnold Gehlen (Mimesis, 2005), Il significato etico del pensare (B@belonline/print, 2007) e Natura e cultura in Arnold Gehlen (B@belonline/print, 2008).