Marìa Zambrano

Frammenti sull'amore

Informazioni
Collana: Minima Volti
2011, 48 pp.
ISBN: 9788857505619
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 4,90  € 4,66
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

L’autore ha una sua speciale filosofia: il sublime, sentimento che apre i segreti dell’altro, spinge il cuore oltre il confine di una vita. Marìa Zambrano racconta
questa sua vita attraverso l’amore di tutti i giorni, l’amore che è filosofia. La più grande fenomenologa contemporanea ci accompagna all’interno di una straordinaria parte della sua autobiografia sentimentale.

 

Marìa Zambrano (1904 – 1991) è stata una tra le più grandi filosofe e saggiste spagnole. Allieva di Ortega Y Gasset e di Xavier Zubiri, e interprete molto attenta e sensibile dell’opera di Miguel De Unamuno e della poesia di Antonio Machado. Tra le sue opere più famose ricordiamo: L’uomo e il divino (2008), Filosofia e poesia (2010) e I beati (2010).