Roberto Manzocco

Dylan Dog

Esistenza, orrore, filosofia

€ 24,00  € 22,80

Roberto Manzocco

Dylan Dog

Esistenza, orrore, filosofia

Informazioni
Collana: Il Caffè dei Filosofi
2011, 294 pp.
ISBN: 9788857505855
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 24,00  € 22,80
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 11,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Nevrotico, ex-alcolista, vegetariano, Dylan Dog è senz’altro il detective privato più in controtendenza del panorama fumettistico e letterario. “L’Indagatore dell’Incubo” deve però il suo grandissimo successo e la sua fama imperitura a ben più che all’intreccio delle sue storie, ai variegati mostri che affronta o alle battute del suo folle assistente Groucho. Il geniale e vulcanico padre di Dylan Dog, Tiziano Sclavi, è riuscito infatti a infondere al suo personaggio un ingrediente segreto, ossia una sensibilità poetica e filosofica di tipo esistenzialista, che gli ha permesso di parlare della condizione umana attraverso i mostri che l’Indagatore dell’Incubo affronta per sbarcare il lunario. Accompagnati da Dylan e dalla filosofia contemporanea, affronteremo un percorso fumettistico e filosofico attraverso tutte le situazioni “estreme” dell’esistenza, dall’assurdità della vita all’illusione dell’amore, dall’angoscia di fronte alla morte all’affannosa ricerca della verità, fino a guardare nietzscheanamente nell’Abisso, con la speranza che quest’ultimo, in un momento di distrazione, non si accorga di noi.

Roberto Manzocco, dottore di ricerca in storia della scienza e giornalista scientifico, lavora per diverse testate nazionali e si occupa da anni di vari argomenti, dalla Teoria Generale dei Sistemi e della Complessità alla divulgazione delle biotecnologie, dalla politica dell’Unione Europea alla pragmatica della comunicazione umana. Per i nostri tipi ha già pubblicato Twin PeaksDavid Lynch e la filosofia e Pensare Lost. L’enigma della vita e i segreti dell’isola.