Maddalena Lenti, Maddalena Lunardello Lenti

Luca Ronconi, Un'idea di teatro

Conversazioni e Testimonianze

Informazioni
Postfazione di: Francesco Tozza

Collana: Mimesis
2011, 94 pp.
ISBN: 9788857506104
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

“Che in qualche modo avrei finito per fare teatro, l’ho sempre saputo, da quando ero piccolo così”. Inizia con queste semplici ma accattivanti parole un’intervista a Luca Ronconi condotta da Maddalena Lenti la scorsa estate, presso il casale umbro del grande maestro, ed ora qui pubblicata, in un testo che ne restituisce la vibrante intensità. In un susseguirsi di domande discrete ma penetranti, e di risposte talora velate di riserbo ma sempre illuminanti, emerge il profilo, personale e insieme professionale, di uno dei più grandi registi del nostro tempo, il cui lavoro è stato definito, fin dagli anni Settanta, “il punto di confluenza più nitido e sicuro delle diverse spinte innovative della scena italiana”. La conversazione con il regista è corredata dalla viva testimonianza offerta da alcuni attori, intervistati a loro volta dall’autrice, che hanno lavorato con Luca Ronconi: Riccardo Bini, Franco Branciaroli, Massimo De Francovich, Franca Nuti, Giacinto Palmarini, Massimo Popolizio; nonché Alberto Zedda e Gianfranco Mariottti, rispettivamente direttore artistico e sovrintendente, del Rossini Opera Festival. Post-fazione del critico teatrale Francesco Tozza.

 

Maddalena Lenti lavora da molti anni nel campo del giornalismo. Dopo iniziali collaborazioni con le riviste “Gioia” e “Grazia”, la sua attività è proseguita con numerosi articoli e documentari dedicati al patrimonio storico, artistico e ambientale, in particolare abruzzese. Dal 1996 cura il settore “Cultura” della rivista “ABC – Abruzzo Beni Culturali”. Alla sua passione per il teatro si deve anche il recente volume Gente di teatro (2006).