Giovanni Chimirri

Teologia del nichilismo

I vuoti dell’uomo e la fondazione metafisica dei valori

Informazioni
Collana: Filosofie
2012, 316 pp.
ISBN: 9788857510033
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 24,00  € 22,80
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Secondo F. Nietzsche, il nichilismo è lo «smarrimento dei valori tradizionali – Dio, Verità, Bene – e lo scivolamento verso il trivellante sentimento del proprio nulla». In un mondo frutto del caso, l’uomo si ritrova senz’anima, destinato al niente della morte e senza un fine soprannaturale. Contro questo modo di concepire l’esistenza, si espongono a livello multidisciplinare (teologia, filosofia, psicologia, morale) non solo le contraddizioni interne del nichilismo, ma anche quelle dei suoi precursori (agnosticismo, materialismo, ateismo, scientismo, laicismo). Particolare attenzione viene data alla fondazione religiosa della libertà, della morale e dell’amore (contro il relativismo) e alla critica delle concezioni di Dio come Nulla e Ineffabile (misticismo, teologia negativa). Guidano lo studio il realismo e il pensiero cristiano, due prospettive che offrono risposte per superare le precarietà della vita (divenire, vuoto, male, angoscia) e intravedere la presenza dell’Assoluto. In Appendice, le classiche «dimostrazioni dell’esistenza di Dio» esemplificano la perenne validità di una «metafisica dell’essere» profondamente anti-nichilista.

Giovanni Chimirri (Legnano 1959) ha studiato a Roma conseguendo tre lauree. Già consigliere nazionale dell’“Associazione docenti italiani di filosofia”, membro dell’“Associazione teologica italiana per lo studio della morale”, dirige la collana «Biblioteca di filosofia e scienze umane» (presso Bonomi) e collabora stabilmente con riviste specializzate. Curatore di antologie di classici (sull’idealismo, la storia dell’etica e il beato A. Rosmini), ricordiamo tra i suoi volumi: Psicologia del corpo (2004), Capire la religione (2005), Trattato filosofico sulla libertà (2007), Filosofia e teologia della storia (2008), L’arte spiegata a tutti (2009), Siamo tutti filosofi (2010