Emma Palese

Benvenuti a Gattaca

Corpo liquido, pedicopolitica, genetocrazia

€ 22,00  € 20,90

Emma Palese

Benvenuti a Gattaca

Corpo liquido, pedicopolitica, genetocrazia

Informazioni
Collana: Eterotopie
2012, 290 pp.
ISBN: 9788857510422
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 22,00  € 20,90
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

L’erosione dello Stato-nazione, il capitalismo globale, l’esasperata privatizzazione di ogni aspetto della vita umana sono solo alcuni fenomeni che costituiscono le sfaccettature di un mondo caleidoscopico come quello del XXI secolo: era in cui le dinamiche economiche sembrano aver sostituito quelle politiche e sociali, e la richiesta consumistica sembra aver oltrepassato l’acquisto di “oggetti globali”, per gettarsi sull’acquisto di un “corpo globale” che – oramai – assiste al transito dall’automanipolazione della propria fisicità, alla vera e propria scelta diretta e autonoma del corpo che desideriamo per i nostri figli. Si tratta di una dimensione simile alla realtà distopica di “Gattaca”, dove la manipolazione genetica – sintomo di una nuova forma di potere e di controllo sull’individuo e sulla società – diviene, da un lato, strumento privilegiato attraverso cui l’uomo tecnologico raggiunge i suoi successi, i suoi traguardi, dall’altro, dimostra la sua impotenza dinanzi alla potenza del corpo della quale non si può mai giungere a completa conoscenza.

Emma Palese è dottore di ricerca in “Filologia ed ermeneutica del testo filosofico” presso l’Università del Salento, cultrice della materia in Filosofia Politica SSD SPS/01. Le sue pubblicazioni più recenti: Bios, zoè, psychè. Ritrovare l’unicità della vita, in F. Ricci (a cura di), Corpo, politica e territorio, Roma 2010; Da Icaro a Iron Man. Il corpo nell’era del post-umano, Mimesis, Milano-Udine, 2011; Il giardino della regina rossa. Nudità, identità esclusione nell’era della globalizzazione, in «Metabasis», anno VI, n. 11, 2011; Ex corpore. Antologia filosofica sul corpo, Mimesis, Milano-Udine, 2012; Il ritorno del dio Pan. Desacralizzazione del corpo, desecolarizzazione del potere: paradigmi contemporanei, in «Metabasis», anno VI, n. 12, 2012.