Michel Foucault

Poteri e strategie

Informazioni
Collana: Minima Volti
2014, 130 pp.
ISBN: 9788857521244
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 5,90
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
Sinossi

Il potere oggi penetra ogni aspetto della vita sociale e quotidiana. Le telecamere ci spiano, Google conosce i nostri acquisti e i nostri gusti. Ma i nudi corpi che il controllo vorrebbe assoggettare sono ancora capaci di una ribellione irriducibile. Un percorso negli scritti di Foucault all’insegna della riscoperta dell’elemento sfuggente. La miccia di una liberazione, sempre possibile, al di là da venire.

Michel Foucault (1926-1984) è stato uno dei principali filosofi e storici della cultura del Novecento. Ha saputo cogliere le suggestioni fondamentali della temperie strutturalistica, occupandosi soprattutto della disamina delle dinamiche del potere nel contesto sociale.