Pina Sardella

Il mondo delle donne

Storia del primo consultorio autogestito nel movimento di liberazione femminile

Informazioni
Collana: Mimesis
2014, 146 pp.
ISBN: 9788857525402
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00  € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Costruito sul materiale dell’archivio del Centro Problemi Donna di Milano (CPD), questo libro intreccia le vicende del primo consultorio laico autogestito con quarant’anni di storia del movimento di liberazione delle donne, nel panorama degli avvenimenti mondiali. In questo nostro presente in cui la memoria rischia l’oblio oppure il revisionismo, riappropriarsi della ricchezza di pensiero e azione che le donne hanno saputo creare costituisce il punto di partenza per tornare a essere protagoniste nella costruzione di un futuro, stavolta davvero, a misura di donne e di uomini.

 

Pina Sardella, Docente, pedagogista, formatrice, ha partecipato attivamente a progetti e collettivi all’interno del percorso della rivoluzione che le donne hanno costruito in questi decenni. Ha dedicato una particolare attenzione alle donne migranti con le quali ha intrecciato collaborazioni e ricerche anche all’interno del CPD. Per l’Istituto di Cooperazione Economica Internazionale (ICEI), di cui è vicepresidente, ha pubblicato nel 2008 La vita doppia. Costruzione dell’identità e ruolo delle donne nei percorsi migratori.