Flavio Santi

Figurando il Paradiso

Metafora religiosa e vita materiale nella letteratura italiana dalle origini a Dante

Informazioni
Collana: Eterotopie
2016, 236 pp.
ISBN: 9788857525525
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 22,00  € 20,90
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Gli studi sulla metafora sono diventati sempre più raffinati: si è abbandonata definitivamente la posizione aristotelica e classicistica che vedeva nella metafora un semplice tropo ornamentale e sostitutivo, e si è iniziato a studiarla dal punto di vista cognitivo, come forma di interpretazione del reale, e non come semplice panneggio o finzione (più o meno mimetica) di esso. Proprio sulle potenzialità gnoseologiche e sul grado di conoscibilità veicolato dalla metafora è in corso uno dei dibattiti più interessanti, che coinvolge svariate discipline, molteplice essendo la prospettiva da intraprendere, linguistica, semiotica, storico-linguistica. Un discorso particolarmente fruttuoso fornisce lo studio della metafora religiosa, nella quale si affrontano dialetticamente i problemi della dicibilità, dei limiti “ontologici” della effabilità, e i problemi di una possibile conoscenza determinata dal mezzo metaforico – in modo particolare lo studio della metafora religiosa in ambito medievale, in una cultura sensibile alla riflessione teologica e morale, tesa a esplorare i nessi tra realtà ed espressione, e convinta che le parole possano incidere direttamente sulle cose, sulla storia.

Flavio Santi (1973), vincitore del concorso di ammissione alla Classe di Lettere e Filosofia della Scuola normale superiore di Pisa, alunno presso l’Almo Collegio Borromeo di Pavia, si è laureato in Filologia Medievale e Umanistica; ha poi conseguito il dottorato in Filologia moderna. Ha studiato anche a Ginevra sotto la guida di Guglielmo Gorni. Insegna all’Università dell’Insubria di Como-Varese. Si occupa di Dante, letteratura umanistica e rinascimentale, letteratura in dialetto, storia della lingua e traduttologia. Ha collaborato a opere collettive come il Grande Dizionario della lingua italiana, l’Enciclopedia del Cinema Treccani, il Dizionario Biografico degli Italiani. Ha scritto le monografie scientifiche Non altro che un chiosare (2011); Per commento e per chiosa (2013); Aspettando Superman. Storia non convenzionale dei supereroi (2013); Laboratorio di scrittura (2016).