Il soggetto riflesso

Itinerari del corpo e della mente

Informazioni
A cura di: Pio Colonnello

Collana: Percorsi di confine
2014, 232 pp.
ISBN: 9788857526560
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 24,00  € 22,80
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

L’attualità del dibattito filosofico sul rapporto tra mente e corpo impone di attraversare, ancora una volta, la fecondità di domande mai sopite a partire dall’intreccio di una pluralità di prospettive, senza tralasciare contaminazioni e senza rivendicare risultati definitivi. La storia del pensiero filosofico moderno e contemporaneo, infatti, proprio intorno alle domande relative al legame tra mente e corpo ha elaborato un sapere che investe le radici della soggettività e del suo agire nel mondo. I contributi di questo volume, senza rinunciare al rigore metodologico proprio di ogni ambito, individuano momenti e moventi di un rapporto che, talvolta inconsapevolmente, orienta l’agire stesso dell’uomo e lo conduce verso paesaggi del pensiero ancora inesplorati.

Pio Colonnello è Professore di Filosofia Teoretica nell’Università della Calabria. È Visiting Professor in alcune Università americane ed è Consulting Editor della rivista «The Journal of Value Inquiry». Ha ottenuto per due volte il Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tra i suoi scritti: Melanconia, Napoli 2004; Filosofia e politica in America latina, Roma 2005; Itinerari di filosofia ispanoamericana, Roma 2007; Storia Esistenza Libertà. Rileggendo Croce, Roma 2009; Martin Heidegger e Hannah Arendt. Lettera mai scritta, Napoli 2009; Orizzonti del trascendentale, Mimesis, Milano 2013.