Marco Castagna

Il desiderio della lettura

Esercizi. Pratiche. Discorsi

Informazioni
Collana: Filosofie
2015, 218 pp.
ISBN: 9788857529141
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 16,00  € 15,20
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Che cosa significa leggere? In che modo il balbettio dell’apprendista lettore, che esercita la propria voce in favore del significato di ciò che è scritto, diviene il godimento silenzioso attraverso cui il lettore esperto dà senso a ciò che legge? Come può un’attività così personale diventare fondamentale per l’identità della comunità, che nella ampiezza della sua diffusione riconosce uno dei principali indicatori del proprio benessere? Nelle distanze che separano ciò che è letto da chi legge, in una continua tensione fra attestazione di sé e riconoscimento dell’altro, il desiderio della lettura ci rende consapevolmente liberi di prendere parte ai discorsi attraverso cui articoliamo significativamente le nostre esperienze; e ci “costringe” a “fare e disfare” continuamente le trame delle nostre vite.

Marco Castagna è nato a Taranto nel 1976. È PhD in Etica e Antropologia presso l’Università del Salento e docente di teoria e filosofia dei linguaggi presso lo IUM Academy School di Napoli. Ha svolto attività di consulenza alle istituzioni regionali nella promozione della lettura nelle scuole. Ha pubblicato diversi saggi su tematiche relative alla semiotica, alla letteratura e all’ermeneutica contemporanee – con particolare attenzione alla cultura francese del secondo Novecento. I suoi attuali studi vertono sull’approfondimento della dimensione filosofica delle pratiche discorsive.