Giorgio Moretti

Manifesto per una buona sanità

Informazioni
Collana: SX
2015, 132 pp.
ISBN: 9788857530130
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 12,00  € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Manifesto per una buona sanità è la proposta di una grande riforma. Il volume delinea i contesti della situazione critica del sistema italiano e ne indica la possibile soluzione. Scrive Giorgio Moretti: “La riforma radicale del sistema sanitario e del sistema di salute è la riforma delle riforme e deve essere affrontata subito; con la riforma del sistema sanitario si attacca il grande tema della corruzione, che discende dal ‘maneggiare’ oltre 65 miliardi di acquisti; si attacca l’evasione fiscale, cambiando il modello di finanziamento; si attacca il consociativismo e il ‘poltronificio’; si ridisegna il sistema Paese in una logica meritocratica. Insomma, la riforma del sistema sanitario, per chi non lo avesse capito è, per così dire, la ‘madre di tutte le riforme’. Portiamo avanti l’orologio, teniamo conto dei vettori evolutivi, epidemiologici e scientifici dei prossimi dieci anni e liberiamoci dagli interessi dei singoli, legittimi e da rispettare, per raggiungere una sintesi a favore dei molti, obbligata e ineludibile”.

Luigi Berzano professore ordinario dell’Università di Torino. Ha insegnato per decenni Sociologia generale e Sociologia delle religioni. è autore di ricerche e volumi sui movimenti sociali, gli stili di vita e le trasformazioni delle società moderne avanzate. Nel 2015 ha pubblicato: Lifestyles and Subcultures. History and a New Perspective, Routledge, (con C. Genova).

Giorgio Moretti in 35 anni di attività ha fondato, gestito e sviluppato molte iniziative imprenditoriali tra cui Dedalus, la principale azienda nazionale di sistemi informativi sanitari che con circa 1.000 persone opera in oltre 30 paesi; negli anni è stato azionista, presidente o amministratore di aziende private nei settori dei sistemi informativi per il sistema bancario e finanziario, dei sistemi per l’aerospazio e difesa, di realtà industriali ad alto contenuto tecnologico e di servizi alla persona. Da alcuni anni dedica gratuitamente parte del suo tempo a ruoli pubblici, in qualità di presidente dell’azienda municipale di rifiuti urbani dell’area fiorentina e di presidente ed operatore della Fondazione di volontariato degli “Angeli del Bello” che si occupa di decoro urbano.

Massimo Giusio, avvocato, sociologo, studioso di storia delle religioni e delle mitologie, ha fondato e dirige il Master specialistico in Victim Support Counseling e Scienze Vittimologiche. Nel 2014 ha pubblicato: Elementi di vittimologia e di Victim Support, Vozza, (con A. Quattrocolo).