Massimo Donà

La filosofia di Miles Davis

Informazioni
Collana: Musica contemporanea
2015, 128 pp.
ISBN: 9788857530338
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 10,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
 Ebook - ePub/Mobi  € 6,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Scrivere di Miles Davis significa non solo doversi confrontare con uno dei più grandi musicisti del ventesimo secolo, ma anche fare i conti con un’originalissima e stimolante prospettiva filosofica. Ma cosa fa sì che ancor oggi la musica di Miles costituisca una delle più grandi ed emozionanti sfide per qualsivoglia filosofo realmente degno di tale appellativo? Da cosa dipende, se non dal suo essersi mostrato capace di depistare qualsiasi tentativo di prevederne le scelte musicali? Il fatto è che un genio come quello dell’autore di So What continua ancor oggi a incantare perché il suo è un gioco sempre insieme armonico, melodico e ritmico; e in ogni caso affidato a un incessante e mai pago rovesciamento delle parti. Proteso a rincorrere il libero ed esaltante, nonché metamorfico, dinamismo della natura; mosso dalla volontà di spingersi sempre più in là, verso quel “limite ultimo” che almeno una cosa gli avrebbe fatto senz’altro sperimentare: il brivido dell’inaudito e di una sempre inaugurale, nonché autentica, “potenza poietica”.

Massimo Donà è professore ordinario di Filosofia teoretica presso l’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, nonché musicista e compositore. Con Mimesis ha già pubblicato Il mistero dell’esistere. Arte, verità e insignificanza nella riflessione teorica di René Magritte (2006), L’aporia del fondamento (2008), La “Resurrezione” di Piero della Francesca (2009), Il tempo della verità (2010), Abitare la soglia. Cinema e Filosofia (2011), L’angelo musicante. Caravaggio e la musica (2014). Il sito personale dell’autore è www.massimodona.com

Recensioni

Franco Bergoglio - Magazzinojazz.wordpress.com, 26 novembre 2015
"Una filosofia per Miles Davis"
Leggi la recensione

Donato Zoppo - Rockerilla, gennaio 2016
"La filosofia di Miles Davis"
Leggi la recensione

La Nuova Venezia, 23 marzo 2016,
"Miles Davis tra suono e silenzio"
Leggi la recensione

Guido Michelone - Alias, 26 marzo 2016
"Narrazioni swing"
Leggi la recensione

Michela Daghini - Radio Svizzera Italiana, 22 marzo 2016
"Miles philosophy"
Ascolta l'intervista

Classic Rock - aprile 2016
Leggi la recensione