Corpi che non contano

Judith Butler e gli animali

Informazioni
Collana: Filosofie
2015, 108 pp.
ISBN: 9788857531083
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 10,00
Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile Momentaneamente non disponibile
Sinossi

E l’“Uomo”? È un dato di fatto o il frutto avvelenato di una ben precisa costruzione storica? Quali consuetudini lo hanno eretto? Qual è il fondale osceno da cui è emerso e che non smette di nascondere? Da quali e quante morti ha preso vita? Chi ha colonizzato, incorporato, espropriato e appropriato? Chi è stato e continua a essere mangiato? Questo libro utilizza alcuni degli strumenti filosofici di Judith Butler – vulnerabilità, lutto, vite precarie –, per esplorare insieme a lei, ma senza timori reverenziali, i processi di umanizzazione e di animalizzazione, per portare alla luce «un altro potere ancora che non ha bisogno di dirsi»: il potere che si occulta dietro la barra della dicotomia umano/animale, dicotomia gerarchizzante e violenta come tutte le altre, ma tuttora profondamente ignorata in quanto considerata “naturale” e, come tale, immune al pensiero critico e ai processi politici trasformativi.

Massimo Filippi, professore di Neurologia presso l’Università Vita e Salute di Milano, si occupa da anni della questione animale da un punto di vista filosofico e politico. Ha pubblicato Ai confini dell’umano. Gli animali e la morte (2010), Nell’albergo di Adamo. Gli animali, la questione animale e la letteratura (con F. Trasatti, Mimesis 2010), I margini dei diritti animali (2011), Natura infranta (2013), Crimini in tempo di pace. La questione animale e l’ideologia del dominio (con F. Trasatti, 2013) e Penne e pellicole. Gli animali, la letteratura e il cinema (con E. Maggio, Mimesis 2014).

Marco Reggio è un attivista per la liberazione animale che si occupa di intersezioni fra teoria queer e antispecismo e di resistenza animale. È redattore di Liberazioni. Rivista di critica antispecista (www.liberazioni.org). Ha curato l’edizione italiana del Manifesto queer vegan di Rasmus Rahbek Simonsen (con M. Filippi, 2014).

Recensioni

Alessandra Pigliaru - Il Manifesto, 29 luglio 2015
"Questioni aperte animalesche"
Leggi la recensione

Deborah Ardilli - Lavoroculturale.org, 10 ottobre 2015
"Suoni e movimenti che contano. Judith Butler e gli animali"
Leggi la recensione

Macri Puricelli - DBlog ("La Repubblica"), 30 ottobre 2015 
"Corpi che non contano, anche quelli degli animali"
Leggi la recensione

Letizia Bolzani - RSI, 3 novembre 2015
"Corpi che non contano"
Ascolta l'intervista

Cristiana Pugliese - Radio Radicale, 30 novembre 2016
"Intervista a Marco Reggio sulla resistenza animale"
Ascolta l'intervista

Alessandra Pigliaru- Il Manifesto, 3 dicembre 2016
"Laboratori filosofici e sintomi animaleschI"
Leggi la recensione