Maria Cristina Bartolomei Bartolomei

Filosofia della religione. Lineamenti introduttivi

Con una antologia di testi

Informazioni
A cura di: Claudio Bonaldi; Paolo Caloni

Collana: Intessiture
2015, 216 pp.
ISBN: 9788857532561
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 20,00  € 19,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

La religione, in quanto espressione dell’umano a livello sociale e individuale, trasversale alle culture e alle epoche, è da sempre stata anche un oggetto di riflessione, un tema e problema per il pensiero. Fin dalle sue origini greche, la filosofia è stata in rapporto con la religione, ora opponendosi a essa ora alleandosi con essa, in ogni caso cercando di capirla, comprenderla, spiegarla nelle sue molteplici dimensioni. Dall’epoca moderna tale relazione si è venuta configurando in modo privilegiato come “filosofia della religione”. L’intento del presente volume è di offrire dei lineamenti sintetici di introduzione metodologica, teoretica e storica alla filosofia della religione, esaminando alcune questioni nodali in un esercizio filosofico in cui la religione viene pensata per evidenziare la dinamica di problematicità che in essa si esprime, mettendola a fuoco come questione non periferica e aggiuntiva, bensì come punto centrale e nodale del discorso filosofico. All’agilità del testo fa da contrappunto un apparato di note alquanto ampio, inteso a segnalare connessioni e piste di approfondimento. La trattazione è inoltre arricchita da una sezione antologica che propone brevi carotaggi di testi di pensatori di epoche e orientamenti diversi, in modo da metterne in luce la differenza dei linguaggi e delle prospettive.

Maria Cristina Bartolomei, professore associato confermato di Filosofia morale presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università degli studi di Milano, vi tiene attualmente l’insegnamento di Filosofia della religione e fa parte del Collegio docenti del Dottorato in Filosofi a e Scienze dell’Uomo. Componente della Direzione della rivista “Filosofia e Teologia”, del Comitato Scientifico dell’Associazione Italiana per gli Studi di Filosofia e Teologia (AISFET), del Direttivo della SIFM (Società Italiana di Filosofi a morale), della direzione della collana “Biblioteca di Filosofia e Teologia” presso le edizioni ESI (Napoli); dirige presso Mimesis la collana “Intessiture”. Tra le sue pubblicazioni più recenti, La dimensione simbolica. Percorsi e saggi (2009); scritti nei volumi a sua cura: Il male in questione (2008), La filosofia e il Grande Codice. Fissità dello scritto – Libertà del pensiero? (2012); L’interrogazione del simbolo (2014) e la Prefazione a Matteo Cavalleri, La Resistenza al nazifascismo. Un’antropologia etica (2015).

Claudio Bonaldi, Assegnista di Ricerca presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università degli studi di Milano. Cultore della materia presso le cattedre di Filosofi a morale II e di Filosofia della religione. Membro della redazione nordoccidentale della rivista “Filosofia e Teologia”. Socio fondatore della Sezione lombarda dell’AISFET; socio SIFM e IECG (Internationale Ernst-Cassirer-Gesellschaft). Ha tradotto e curato diverse opere jonasiane. Tra le sue pubblicazioni, Jonas (Roma 2009).

Paolo Caloni, Dottore di Ricerca in Filosofia, Dipartimento di Filosofia, Università degli studi di Milano. Cultore della materia presso la cattedra di Filosofia della religione. Membro della redazione nordoccidentale della Rivista “Filosofia e Teologia”. Socio fondatore della Sezione lombarda dell’AISFET. Ha pubblicato saggi Hans Blumenberg in volumi di più Autori, Atti di Convegni e riviste specializzate.

 

 

Recensioni

Stefano Santasilia - Giornale di filosofia della religione, luglio-agosto 2016
"Filosofia della religione"
Leggi la recensione