Nataša Kramberger

Niente di nero in vista

Un romanzo fatto di storie

Informazioni
Traduzione di: Michele Obit

Collana: ELIT
2016, 274 pp.
ISBN: 9788857533711
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 20,00  € 19,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 12,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Esistono le famiglie che ci affidano al mondo e quelle che il mondo ci affida, strada facendo. Amsterdam, ore tre. Un incontro perfetto è come trovare casa. Chi lo sa meglio di Jana e Bepi, i due protagonisti che danno vita ad una favola urbana dai mille incontri. Lasciare casa per ritrovarsi in famiglia? Basta seguire un fiume, una bici, un pesce …

Nataša Kramberger (Maribor, 1983) scrive romanzi, racconti, saggi e reportage narrativi per i più importanti media europei. Ha scritto “Kaki vojaki” (Cachi soldati), un romanzo allegorico in rime e disegni, e “Brez zidu” (Senza il muro), una raccolta di saggi su Berlino, la città dove vive e lavora. Per il romanzo d’esordio “Nebesa v robidah” (Niente di nero in vista), tradotto in diversi paesi, ha ricevuto il Premio dell’Unione europea per la letteratura 2010. 

Recensioni

Pamela Lainati - Lombardia oggi, 15 maggio 2016
"Giovani autori dell'Est"
Leggi la recensione

Novi Matajur, 18 maggio 2016
"Nataša Kramberger dal Salone del Libro di Torino al progetto Koderjana della Stazione di Topolò"
Leggi la recensione

Giuseppe Tangaro - Novi Matajur, 29 giugno 2016
"Un romanzo come un magico intreccio di storie"
Leggi la recensione