Massimiliano Pandimiglio

Rugby football

Storia e mito di uno sport che è quasi una religione

Informazioni
Collana: Il Caffè dei Filosofi
2016, 172 pp.
ISBN: 9788857533742
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 15,00  € 14,25
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
 Ebook - ePub/Mobi  € 4,49
Acquista da Acquista da Acquista da
Sinossi

Il rugby, sempre più apprezzato e seguito in Italia, è il fratello maggiore del calcio. Forza, onestà, coraggio, spirito di gruppo sono i suoi codici morali e di gioco, percepiti con un’intensità che invece il calcio ha perduto. Ma cosa fa del rugby uno sport così speciale? L’autore ne ripercorre, nella storia della diffusione, quella delle idee che lo hanno accompagnato e fondato. L’autore spiega come le storie di diffusione e radicamento del rugby, sociali o individuali che siano, seguano percorsi mentali, filosofici, etologici e sociologici analoghi, il cui comune denominatore è l’intenzionalità collettiva e la coscienza dello sfondo sociale, delle quali il rugby è una cartina di tornasole mille volte efficace.

Massimiliano Pandimiglio, dottore in Filosofia (PhD, Università Gregoriana), perfezionato in Studi storico-artistici (Master di 2° livello, LUMSA). È dirigente sportivo presso A. S. Il Circolo del Panda, Roma, e l’autore di Murdoch, dramma teatrale sulla storia del rugbysta Keith Murdoch, All Black n. 686. 

Recensioni

Michele De Angelis - opinione.it, 24 giugno 2017
"Voce degli scrittori, Rugby Football"
Leggi la recensione

Il Gazzettino, 12 dicembre 2016
"La diffusione del gioco e il poliziotto rugbista"
Leggi la recensione

Luciano Ravegnani - All rugby, novembre 2016
"Rugby football"
Leggi la recensione

librinews.it, 28 ottobre 2016
"Libri sul rugby per adulti, ragazzi e bambini"
Leggi la recensione

studiohighlander.wordpress.com, 27 maggio 2016
"Rugby Football"
Leggi la recensione

air.it, 9 maggio 2016
"Nelle librerie Rugby Football"
Leggi la recensione