Gabriele Aroni

Gli ordini architettonici di San Lorenzo a Firenze 1420-1490

Analisi morfologica e proporzionale tramite fotoraddrizzamento

Informazioni
Collana: Architettura
2016, 116 pp.
ISBN: 9788857534350
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00  € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Questo libro si propone di effettuare un’analisi morfologica e proporzionale dell’ordine corinzio della Basilica di San Lorenzo, con il proposito di mostrare, attraverso l’evoluzione (o involuzione) dello stile di tutti quei numerosi componenti che creano un ordine architettonico, le varie fasi attraverso le quali il secolare cantiere della Basilica si è articolato ed i principali architetti e committenti che vi hanno preso parte, nel periodo di circa un secolo, dal 1420, quando Giovanni di Averardo dei Medici incarica Filippo Brunelleschi di realizzare la Sagrestia e la cappella di famiglia, fino al 1490 circa, con la realizzazione del rivestimento lapideo della controfacciata di Giuliano da Sangallo. Inoltre, attraverso le tavole, oltre ad evidenziare la morfologia dell’apparato stilistico laurenziano, si propone di offrire la “norma” attraverso la quale leggere ed interpretare il linguaggio dell’ordine architettonico, dai minimi elementi che lo costituiscono, all’assemblaggio ed ai codici e regole che lo governano.

Gabriele Aroni (1985) insegna architettura d’interni all’Università Ryerson di Toronto, Canada. Si è laureato in Architettura Magistrale all’Università degli Studi di Firenze con specializzazione in ricostruzione multimediale dell’architettura storica, ed ha ottenuto il Master of Science in Digital Media Production presso l’Università Oxford Brookes in Inghilterra. È membro del gruppo di ricerca LBC (Lessico Beni Culturali) dell’Università degli Studi di Firenze. Tra i suoi ambiti di interesse la storia dell’architettura, la semiotica dell’architettura e del design, e le tecnologie multimediali ed interattive per il patrimonio culturale.