Ferite e ricami nella clinica dei disturbi alimentari

L’arte del Kintsugi

Informazioni
A cura di: Elena Riva

Collana: Frontiere della psiche
2016, 302 pp.
ISBN: 9788857535272
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 28,00  € 26,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Ferite e ricami nella clinica dei disturbi alimentari, scritto dall’équipe per i disturbi del comportamento alimentare dell’Istituto Minotauro e curato da Elena Riva, illustra con un ricco materiale clinico gli snodi della psicoterapia evolutiva di orientamento psicoanalitico con questo tipo di pazienti. Il testo approfondisce il tema della “narratività” come sostegno ai processi di soggettivazione e costruzione identitaria, specie in adolescenza e nell’ambito delle patologie narcisistiche, e sostiene la necessità di un intervento multidisciplinare, indispensabile nei confronti di un disturbo esito di un complesso intreccio di problematiche evolutive individuali, dinamiche affettive familiari e valori (o disvalori...) sociali. Un intervento clinico che si rivolga esclusivamente al corpo, alla mente o alle dinamiche familiari, rischia, infatti, di rinforzare il carattere scissionale del funzionamento psichico anoressico e/o bulimico, rispetto cui l’intervento di rete rappresenta un efficace antidoto.

Elena Riva, psicoterapeuta e psicoanalista, membro ordinario della SPI e dell’IPA, coordina l’equipe sui disturbi del comportamento alimentare e dell’immagine corporea dell’Istituto Minotauro. Svolge attività clinica con adolescenti e adulti e interventi di formazione e supervisione. Insegna presso la scuola di Specializzazione in psicoterapia dell’adolescente e del giovane adulto Arpad-Minotauro ed ha scritto numerosi libri e articoli sull’adolescenza, sui disturbi alimentari e sulla psicodiagnosi.

Recensioni

redattoresociale.it, 29 giugno 2018
"Ferite e ricami nella clinica dei disturbi alimentari"
Leggi la recensione

Francesco Comelli - Confidenze, 11 ottobre 2016
"Un testo per la cura dei disturbi alimentari"
Leggi la recensione