Philosophy for children in gioco

Esperienze di filosofia a scuola I bambini e le bambine (ci) pensano

Informazioni
A cura di: Silvia Bevilacqua; Pierpaolo Casarin
Postfazione di: Rosella Prezzo

Collana: Passaggi
2016, 228 pp.
ISBN: 9788857535999
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 20,00  € 19,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il volume (libro + dvd) presenta alcune riflessioni a partire da un’esperienza di pratica di filosofia realizzata, grazie a CIAI, nelle scuole primarie di via Palmieri e via San Giacomo dell’ Istituto Comprensivo Cesare Battisti di Milano. In gioco la philosophy for children, il pensiero delle bambine e dei bambini, il loro sguardo critico. In questione la possibilità di uno spazio e di un tempo per una filosofia in grado di ritornare essa stessa a scuola, per ri-articolare nuove modalità, per ri-disegnare la geografia del suo pensare e del suo sapere. Un invito a una svolta, a un passaggio: dalla philosophy for children alla post philosophy for children; un progetto, o meglio, un proposito, un divenire Insieme di pratiche filosoficamente autonome. A margine della visione del dvd, a sostegno di questa traiettoria, alcuni contributi di autorevoli pensatrici e pensatori che esplorano, da differenti angolature, la questione.

Pierpaolo Casarin, laureato in Filosofia (Università Statale di Milano), operatore sociale, formatore in philosophy for children, si dedica allo studio e alla realizzazione di progetti di pratica filosofica in svariati contesti. Diplomato nel Master in Consulenza Filosofica (Università di Venezia), ha contribuito alla nascita del progetto Insieme di pratiche filosoficamente autonome, fa parte del Laboratorio di Filosofia Contemporanea di Trieste coordinato dal Prof. Rovatti. Curatore del volume Disattendere i poteri, Mimesis 2013.

Silvia Bevilacqua, laureata in Filosofia (Università di Genova), insegnante, formatrice in philosophy for children. Impegnata nella ricerca e nella realizzazione di progetti di pratica filosofica. Ha collaborato con la Comunità fondata da Don Gallo con attività di pratica filosofi ca; ha contribuito alla nascita del progetto Insieme di pratiche filosoficamente autonome, fa parte del Laboratorio di Filosofia Contemporanea di Trieste coordinato dal Prof. Rovatti. Curatrice del volume Disattendere i poteri, Mimesis, 2013. 

Recensioni