Claudia Attimonelli

Pornocultura

Viaggio in fondo alla carne

Informazioni
Collana: Sociologie
2016, 150 pp.
ISBN: 9788857536019
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 14,00  € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Selfie maliziosi, Youporn, Grindr, sexting, online dating, scenari politici traboccanti di umori e allusioni sexy, performance oscene e dedali a luci rosse, estetiche morbose a ornamento delle comunicazioni più disparate, live cam, gay-for-pay, gif porno, dickpic, stanze private, dark room, pornhorror, feticismo gotico e barocco, love doll, fucking machine, realcore, lingerie erotica, jockstrap: dissoluto e fastoso, crudo e sovresposto, il porno brulica trionfante dalle maglie del web 2.0 agli scenari urbani, dagli schermi mediatici agli interstizi del quotidiano, invadendo le trame della vita pubblica, surriscaldando le connessioni elettroniche e impregnando di sesso la socialità contemporanea. Benvenuti nella pornocultura.
Quali sono le origini, la genealogia e gli effetti di questa scena convulsa? Di quale condizione annuncia la venuta? Cosa sacrificano e battezzano i riti pagani, gli orgasmi multipli e gli scambi di questo teatro dell’osceno senza pareti? Quali nuove frontiere implica la rivelazione degli abissi fino a poco tempo fa inesplorati dai più?
Investigando fino alle sue più estreme conseguenze il legame intimo tra l’erotismo e la morte qui in opera, il saggio intravede nell’irruzione della pornocultura, al di là del bene e del male, il declino del soggetto moderno e i primi vagiti di una nuova carne di cui è ormai urgente comprendere la forma, il senso e l’etica.

Claudia Attimonelli è ricercatrice in Teorie del Linguaggio e Scienze dei Segni, insegna Cinema, fotografia e televisione, Semiologia del cinema e degli audiovisivi all’Università Aldo Moro di Bari. Le sue ricerche si disseminano fra arte, corporeità e media. Tra le sue pubblicazioni: La banalità del malessere: junkie (2016); Il senso migrante della fotografia in JR e Banksy (2016); To be continued. I destini del corpo nei serial televisivi (con A. D’Ottavio 2011); Techno. Ritmi afrofuturisti (2008).

Vincenzo Susca è professore associato di Sociologia dell’immaginario all’Università Paul-Valéry di Montpellier e ricercatore al Ceaq (Sorbonne). McLuhan Fellow all’Università di Toronto, è il direttore editoriale dei Cahiers européens de l’imaginaire. Tra i suoi libri: Transpolitica (Milano 2008), con D. de Kerckhove; Gioia Tragica (Milano 2010, Parigi 2011, Barcellona 2012); Les Affinités connectives (Parigi 2016). È l’autore, con A. Béhar, della pièce teatrale Angelus Novissimus (2014). 

Recensioni

Sette (Corrire della Sera), 17/09/2021
La pandemia ha rivoluzionato l'industria del porno
Leggi la recensione 

Pietro Del Soldà - Tutta la città ne parla (Radio Tre), 19 febbraio 2020
"Il rapporto degli adolescenti con la sessualità"
Ascolta l'intervista

Greta Scalunich - Sette, 15 agosto 2019
"Video di coppia, un gioco con molti rischi"
Leggi la recensione

Terry Marrocco - Panorama, 23 agosto 2018
"PopPorn"
Leggi l'articolo

Stella Pulpo - Sette, 9 agosto 2018
"Così il porno educa i nostri ragazzi"
Leggi la recensione

Filippo Ceccarelli - Il Venerdì, 27 aprile 2018
"Attenti alle statue"
Leggi la recensione

Rossella Traversa - artslife.it, 3 settembre 2017
"Pornocultura. Viaggio in fondo alla carne"
Leggi la recensione

Giovanni Di Marco - thebooklover.it, 7 aprile 2017
"La pornografia è il tema di #TheBookLover n.03"
Guarda la puntata

Cristian Porcino - http://lerecensionidelfilosofoimpertinente.blogspot.it, 28 marzo 2017
"Pornocultura di Claudia Attimonelli e Vincenzo Susca "
Leggi la recensione

Fabio Benincasa - Formiche, marzo 2017
"Pornocultura"
Leggi la recensione

Filippo Ceccarelli, Il Venerdì, 10 febbraio 2017
"Spaghetti di diamanti, l'oscena abbuffata di Melania"
Leggi la recensione

Luciano Di Bacco - dagospia.com, 8 febbraio 2017
"Cosa c'è dopo il porno? La pornocultura"
Leggi la recensione

Ilaria Palomba - succedeoggi.it, 27 gennaio 2017
"Corpi in rovina"
Leggi la recensione

an. pur. - La Repubblica, 28 dicembre 2016
"Pornocultura. Viaggio alla ricerca dei segni dell'eros"
Leggi la recensione

Francesco Galofaro - ocula.it, 21 dicembre 2016
"Scritture della carne"
Leggi la recensione

Maila Daniela Tritto - EPolis, 21 dicembre 2016
"Viaggio al cuore della carne"
Leggi la recensione 

Torto - Bari Underground (larepubblica.it), 4 dicembre 2016
"Pornocultura. Viaggio in fondo alla carne. La fine del soggetto, i corpi oltre il verbo"
Leggi la recensione

Enzo Mansueto - corrieredelmezzogiorno.it, 1 dicembre 2016
"La pornocultura al tempo del web"
Leggi la recensione

Norba Online, 1 dicembre 2016
"Bari, presentato libro su pornocultura"
Guarda il servizio

Enzo Mansueto - Corriere del Mezzogiorno, 1 dicembre 2016
"Porno e digitale, saggio sul mondo in cui viviamo"
Leggi la recensione

This is not an exit (Radio Città del capo), 24 novembre 2016
"White Zombie e pornocultura"
Ascolta l'intervista