Pierfranco Pellizzetti

Italia invertebrata

Personaggi e argomenti nella decadenza del dibattito pubblico

Informazioni
Collana: Il Caffè dei Filosofi
2017, 252 pp.
ISBN: 9788857538815
Opzioni di acquisto
 Edizione cartacea  € 22,00  € 20,90
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Ispirata al classico saggio España invertebrata di José Ortega y Gasset, una carrellata sulle famiglie/cordate intellettuali italiane, riprova di una involuzione qualitativa, e sui temi prevalenti nel dibattito odierno, conferma di un’eclisse della sfera pubblica, alla ricerca delle origini intellettuali del declino nazionale. Partendo da un assunto: troppo spesso ci imbattiamo in presunti “maestri di pensiero” che di tale pensiero se ne rivelano i veri inquinatori. Personaggi che pure occupano con la loro imbarazzante presenza il dibattito nazionale quasi per intero. Favoriti dall’involuzione della discussione in un ininterrotto talk-show, dove canaglieria e pressappochismo sono stati sdoganati alla grande e ormai la fanno da padroni.

Pierfranco Pellizzetti (1947), ha insegnato Politiche di territorio e Politiche globali all’Università di Genova. Firma storica di MicroMega e Critica Liberale, ha scritto su il Fatto Quotidiano, il Manifesto, il Secolo XIX e La Vanguardia di Barcellona. Attualmente è opinionista de la Repubblica-Genova.
Tra i suoi libri più recenti, Società o Barbarie (2015) e Storia della paura (2014). È titolare di un blog nel sito de il Fatto Quotidiano.

Recensioni

Renato Tortarolo - Il Secolo XIX, 7 ottobre 2017
"Chia ha ucciso gli intellettuali"
Leggi la recensione

Massimiliano Panarari - Il Venerdì, 8 settembre 2017
"Italia invertebrata"
Leggi la recensione

Borghese, luglio 2017
"Italia invertebrata"
Leggi la recensione

Monica Bottino - Il Giornale, 26 marzo 2017
"Nell'Italia invertebrata la politica che non c'è"
Leggi la recensione 

Donatella Alfonso - La Repubblica (ediz Genova), 24 marzo 2017
"Chiacchiere della politica in decadenza"
Leggi la recensione 

Simone Argentieri - MicroMega, 15 marzo 2017
"I pifferai magici di un'Italia senza più spina dorsale"
Leggi la recensione

Irene Tinero - Il Fatto Quotidiano, 8 marzo 2017
"Cronache da un Paese di intellettuali invertebrati"
Leggi la recensione